Guida all´applicazione del Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali

Al fine di guidare il lettore verso una più agevole lettura e, quindi, verso la corretta applicazione del Regolamento UE 2016/679, con il presente intervento si intende fornire una sintetica analisi delle principali novità e problematiche sottese alla sua entrata in vigore, verificatasi il 25 maggio 2018. Qui di seguito si ripropongono, pertanto, le schede […]

La responsabilità per i danni prodotti dalla circolazione dei veicoli – Art. 2054 Codice Civile

Il presente intervento intende operare una sintetica ricostruzione, senza alcuna pretesa di esaustività, in merito alla disciplina che il nostro ordinamento giuridico riserva alla responsabilità per i danni prodotti dalla circolazione dei veicoli. La normativa di riferimento è contenuta nell’articolo 2054 del Codice Civile. COMMA 1 “Il conducente di un veicolo senza guida di rotaie […]

Concorrenza sleale e diritto d’autore – il caso delle statuine del presepe

Tra le prime pronunce dell’anno merita un accenno l’Ordinanza 658 del 2018 – Cassazione (cliccando sul link troverete il testo integrale della pronuncia) che tratta l’annoso problema della concorrenza sleale allorquando si debba tutelare il diritto d’autore. La controversia nasce quando la Società X accusa la Società Y di aver copiato le proprie statuine del presepe. […]

Biotestamento, cosa prevede la legge

In data odierna, 14 dicembre 2017, il Senato, con 180 sì, 71 no e 6 astenuti, ha approvato il disegno di legge sul testamento biologico che introduce in Italia le disposizioni anticipate di trattamento, consentendo anche l’interruzione di nutrizione e idratazione artificiali. Vediamo cosa prevede il testo normativo. IL CONSENSO INFORMATO Il testo dispone che […]

PIGNORAMENTO IMMOBILIARE: LA NOTIFICA EX ART 143 C.P.C. E IL TERMINE PER IL DEPOSITO DELL’ISTANZA DI VENDITA

Recentemente la Suprema Corte di Cassazione è intervenuta, con la sentenza n. 18758 del 28 luglio 2017, in materia di pignoramento immobiliare, con particolare riferimento al termine per il deposito dell’istanza di vendita allorquando la notifica si perfeziona ai sensi e per gli effetti dell’art. 143 c.p.c., cioè in caso di notificazione a persona di […]

Responsabilità medica: sì al risarcimento per l’intervento inutile

La Corte di Cassazione, III sezione civile, con la sentenza n. 12597/2017, ha sancito che l’intervento inutile, anche se eseguito a regola d’arte e senza far peggiorare la salute del paziente, determina un pregiudizio risarcibile. Qualora un intervento operatorio, sebbene eseguito in modo conforme alla lex artis e non determinativo di un peggioramento della condizione […]

Responsabilità medica dell’equipe

La Corte di cassazione, con la sentenza numero 27314/2017 del 31 maggio 2017, in tema di responsabilità medica, precisa come spetti al prudente apprezzamento del Giudicante valutare il ruolo di ciascun componente dell’equipe e le responsabilità cui questi debba farsi carico in relazione alle manchevolezze degli altri o se invece possa fare affidamento sulla corretta […]

Ultimi giorni per aderire alla class action contro Volkswagen

TRIBUNALE DI VENEZIA AVVISO PER L’ADESIONE AD AZIONE DI CLASSE Con riferimento all’azione di classe introdotta da Altroconsumo, in qualità di rappresentante processuale delle sig.re Martina Marinari e Letizia Benedetta Ghizzi Panizza, dichiarata ammissibile con ordinanza emessa dal tribunale di Venezia in data 5/4/2017, a decorrere dall’1/7/2017 ed entro il 1/10/2017 tutti coloro che abbiano […]

La “nuova” responsabilità (penale) medica a sensi della Legge n. 24/2017

La recente legge n. 24/2017 ha riformato profondamente la disciplina della responsabilità medica. Per quanto concerne la responsabilità penale dell’operatore sanitario, è stato introdotto nel codice penale l’art. 590 – sexies, rubricato “responsabilità colposa per morte o lesioni personali in ambito sanitario”: “Se i fatti di cui agli articoli 589 e 590 sono commessi nell’esercizio […]

La “nuova” responsabilità (civile) medica a sensi della Legge n. 24/2017

La recente legge n. 24/2017 ha riformato profondamente la disciplina della responsabilità medica. Per quanto concerne la responsabilità civile della struttura sanitaria e dell’esercente la professione, la novella citata opera una importante distinzione sotto il profilo dell’inquadramento giuridico: – la responsabilità della struttura, pubblica o privata che sia, ha natura contrattuale e questo significa che, […]